In Algeria per la qualità

Tempo di lettura: 2 minuti

In Algeria per la qualità

La voce delle aziende che collaborano alla diffusione della cultura del calcestruzzo di qualità.

TEKNA CHEM ALGERIE è ormai una bella e grande realtà nata a metà del 2009 a Sidi Bel Abbes, nella provincia di Orano nell’ovest dell’Algeria, in un partenariato al 50% tra Tekna Chem ed il Gruppo imprenditoriale algerino Hasnaoui. La TEKNA CHEM ALGERIE ha realizzato a Sidi Bel Abbes uno stabilimento di produzione per tutta la linea di additivi liquidi per cementerie e calcestruzzi che attualmente, visto il successo riscontrato sul tutto il mercato del Magreb, è in via di raddoppio. Le altre linee di produzione riguardano: malte premiscelate; colle; intonaci; resine.

La struttura è dotata di un modernissimo laboratorio prove-materiali tecnologicamente attrezzato per tutti i tests e ricerche per cemento e calcestruzzo, in cui operano tecnici della casa madre coordinati da ingegneri algerini che continuano a fare formazione presso la sede italiana TEKNA CHEM Srl.

La struttura offre alla propria clientela un’assistenza totale a 360° che spazia dalle formulazioni del calcestruzzo ai controlli per la tenuta in qualità.

La linea degli additivi per cementerie dispone di validi tecnici che collaborano all’ottimizzazione degli stessi additivi per offrire oltre agli incrementi di produzione anche tutte le possibili migliorie tecniche della qualità dei cementi prodotti.

A questo staff dinamico è affiancato uno staff d’ingegneri specialisti per la messa a punto del ciclo meccanico dei mulini.

TEKNA CHEM ALGERIE per le cementerie effettivamente è diventato un assistente tecnico a tutto campo.

In Algeria per la qualità

 

Il Progetto “Adotta un Istituto”

Scuola e impresa, due realtà da avvicinare; due realtà complementari per lo sviluppo di un territorio, per la competitività delle aziende e del mercato. Due realtà che purtroppo ancora talvolta faticano a confrontarsi ed interfacciarsi per lavorare sinergicamente per la preparazione prima e l’inserimento al termine degli studi, di nuove figure professionali sul mercato. In questa direzione vuole lavorare l’Istituto Italiano per il Calcestruzzo, offrendo attraverso un progetto specifico “Adotta un Istituto” un luogo ideale di incontro e confronto su questo tema. Il progetto è iniziato alcuni anni fa chiedendo da parte di I.I.C. quale ente no profit promotore di cultura e formazione, la collaborazione in termini di apertura, di condivisione di ideali e sostegno economico progetti di formazione mirati specificamente a far incontrare due mondi tradizionalmente lontani: la scuola e l’impresa. Il progetto è stato sostenuto lo scorso anno da Controls, Durocem, F.lli Borgonovo, Impresa Bagnasco, Holcim, O.M.G., Solles Strade & Cave, TeKnopavi Group, Tekna Chem e Tenso Floor. È imminente l’inizio dei corsi 2011 e vivo è l’invito alle aziende che vogliono accompagnarci in questa nostra missione di contattarci al fine di fornirgli tutte le informazioni necessarie per poter partecipare a questa meravigliosa iniziativa.

 

Costruzioni | Febbraio 2011

Condividi

Newsletter

LEGGI l'INFORMATIVA

Calendario dei prossimi eventi

Articoli popolari

Il calcestruzzo per la durabilità delle opere

Il calcestruzzo per la durabilità delle opere

«Fare innovazione innalzando costantemente la qualità dei prodotti offerti». Lo sa bene il geom. Silvio Cocco, leader dell’azienda di prodotti chimici per il calcestruzzo TEKNA CHEM, che

Un’azienda che fa la differenza

Un’azienda che fa la differenza

L’amore per il calcestruzzo, la passione e gli importanti investimenti in ricerca e sviluppo hanno permesso alla Tekna Chem di fornire ai propri clienti prodotti

Ultimi Video

LEGGI l'INFORMATIVA

LEGGI l'INFORMATIVA

Articoli correlati