Seleziona Pagina

Concretezza – Le opere devono durare

Piacenza ospita Concretezza, gli stati generali sui materiali da costruzione

Roma, 31 luglio 2019 – Buona progettazione, ricerca, formazione, sicurezza, normative ad hoc. Saranno i temi al centro della kermesse “Concretezza 2019”, grande evento di dibattito e confronto tra esperti e stakeholder del settore edile e di produzione del calcestruzzo.

“Concretezza 2019”, giunta alla sua terza edizione, è stata ideata da Silvio Cocco, presidente della Fondazione dell’Istituto Italiano per il Calcestruzzo, nata per la ricerca e gli studi sul calcestruzzo e numero uno di Tekna Chem Group, gruppo industriale leader nel settore della produzione di additivi per calcestruzzi. L’appuntamento è per il 26 e 27 settembre 2019 nella suggestiva location del Castello di Rivalta, a Piacenza.

Concretezza 2019 è una creatura decisamente cresciuta rispetto alla prima edizione – dichiara Silvio Cocco, presidente della Fondazione – Il nostro obiettivo è fare di questo evento una vera ‘Cernobbio del calcestruzzo’, rendendola un polo di attrazione, attenzione e confronto per tutti coloro che possono portare un contributo in termini di miglioramento del settore”.

Evento organizzato da:

Con il patrocinio di:

Il 26 e 27 settembre 2019 al Castello di Rivalta (Piacenza) si svolgerà la terza edizione dell’evento Concretezza.

Questo evento vuole consolidare le basi per un continuo e fattivo scambio di opinioni e di visioni tra professionisti del settore delle costruzioni, esponenti del mondo delle istituzioni, del mondo accademico e della formazione professionale, per affrontare in maniera sistematica e approfondita le tematiche inerenti la corretta progettazione e manutenzione delle opere in calcestruzzo armato e individuare alcuni protocolli per la sua ottimale produzione e messa in opera.

Già nel 2017 e nel 2018 l’Istituto Italiano per il Calcestruzzo – IIC – ha organizzato una serie di incontri di confronto su questi temi che hanno visto un’ampia partecipazione degli addetti ai lavori e buon ritorno mediatico dell’evento.

Ora però, l’IIC vuole fare un passo avanti e rendere questi incontri sistematici e continuativi nonché finalizzati a consolidare un fattivo dialogo tra professionisti e istituzioni.

L’evento del Castello di Rivalta, sarà quindi un momento importante nel quale poter delineare una serie di linee guida che saranno presentate e condivise con tutti i professionisti del settore e gli amministratori coinvolti nella gestione delle infrastrutture pubbliche e, infine, inviate al Ministero delle Infrastrutture.

Modulo di contatto

Con il supporto di:

logo tekna chem

calcestruzzi valle d'aosta

romana calcestruzzi

Media partners: