Milano, 31 gennaio 2019 – Tekna Chem, realtà industriale votata alla produzione di additivi di alta specializzazione per la produzione del calcestruzzo, in collaborazione con Istituto Italiano per il Calcestruzzo, Fondazione, che ha come principale obiettivo quello di fare cultura sul comparto del calcestruzzo, sono tra gli sponsor dei campionati italiani di sci dell’Ordine degli architetti e degli ingegneri. Giunti rispettivamente alla 33esima e 27esima edizione, i campionati, che si svolgono dall’1 al 3 febbraio 2019, in Valle d’Aosta, sulle nevi di Pila, coniugano la manifestazione sportiva a momenti di incontro e formazione, nell’ambito di importanti e significative opere di alta ingegneria, come quello dal titolo “Costruzione dell’impianto Skyway Monte Bianco”.

Tekna Chem e Istituto Italiano per il Calcestruzzo, con questa sponsorizzazione, legano il proprio nome a un evento che ha per protagonisti architetti e ingegneri, che sono tra gli interlocutori principali all’interno del comparto delle costruzioni, cui Tekna Chem e IIC si rivolgono proponendo soluzioni e prodotti innovativi per il “buon costruire”.

Afferma Silvio Cocco, Presidente e fondatore dell’Istituto Italiano per il Calcestruzzo, fondatore e AD di Tekna Chem, “Abbiamo aderito con entusiasmo a questa iniziativa in quanto per noi è un’ulteriore occasione di dialogo e di confronto con alcune figure chiave della nostra filiera. Ritengo – continua Cocco – che anche in occasione di questi eventi si possa valorizzare e dare rilievo alla nostra realtà, non solo quindi partecipando a fiere di settore ma anche in contesti come questo si possa fare cultura e impresa”.

L’Istituto Italiano per il Calcestruzzo – I.I.C. – è una Fondazione, che prevede attività di ricerca, di formazione, e di assistenza tecnica da mettere a disposizione di chi, avendo come “campo” di interesse il mercato delle costruzioni, senta la necessità di approfondire e/o confrontare le sue necessità/conoscenze con esperti dei vari settori: enti pubblici, progettisti, direzioni lavori, imprese produttori di cemento, produttori di calcestruzzo. 
L’Istituto dispone di uffici direzionali, di aule per la formazione, di un laboratorio di ricerca sperimentale e prove materiali (chimico, chimico-fisico, e fisico-meccanico) e di alcuni laboratori mobili. 
L’Istituto ha concordato collaborazioni con Università italiane ed estere, con Enti di formazione-lavoro e importanti studi legali. 
Questa articolata struttura consente di offrire consulenze, perizie legali, aggiornamenti formazione e post-formazione, sempre aggiornata e tempestiva.

 


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.